automazione portoni sezionali industriali Dea Automazioni Verona

automazione portoni sezionali industriali Dea Automazioni Verona

automazione portoni sezionali industriali Dea Automazioni Verona
automazione portoni sezionali industriali Dea Automazioni Verona

Elettrointerventi Verona risponde al 0459699199 e opera nel territorio veronese come pronto intervento per qualsiasi problema a automazione portoni sezionali industriali Dea Automazioni Verona. 

La nostra azienda offre un servizio completo nell’ambito della manutenzione degli impianti di automazione per cancelli, comprese opere da fabbro e lavori edili oltre che, naturalmente, come automazione portoni sezionali industriali Dea Automazioni Verona, chiama subito 0459699199.

Con noi potrete trovare un valido supporto per la realizzazione dei vostri progetti di automazione cancelli (per qualsiasi marca: FAAC, Came, BFT, Benincà, DEA Automazioni) per privati ma anche per qualsiasi intervento che richieda un professionista per automazione portoni sezionali industriali Dea Automazioni Verona.

Siamo installatori FAAC e COMELIT, realizziamo impianti completi dalla progettazione all’installazione, inoltre eseguiamo verifiche, controlli, perizie su impianti elettrici ed automazioni, oltre ai contratti di manutenzione programmata e rilascio del libretto del cancello automatico come da legge vigente. Da tempo è in vigore l’obbligo di manutenzione ordinaria e di certificazione dei cancelli automatici da parte di tecnici qualificati, con l’obbligo di marchiatura CE su ogni cancello indipendentemente dall’anno di installazione. Tutto ciò comporta:

  • il controllo da parte del manutentore abilitato;
  • la messa a norma delle parti che non lo sono;
  • il rilascio della certificazione di conformità che darà l’avvio alla manutenzione annuale da annotarsi su di un apposito libretto a cura dello stesso manutentore;

Vorresti conoscere meglio le norme che regolano l’installazione e la manutenzione dei cancelli automatici? Chi risponde di eventuali danni provocati da un malfunzionamento dei cancelli automatici? Qual è in particolare il ruolo dell’Amministratore di Condominio? Chiama 0459699199 oppure continua ad approfondire sul nostro sito.
Le norme sull’automazione cancelli sono state modificate dalla Comunità Europea con la “Direttiva 98/37/CE”: la quale stabilisce che i cancelli automatici debbono essere considerati delle vere e proprie macchine, e in quanto tali, sono tenute al rispetto di precisi standard di sicurezza. Questo vale sia per gli impianti di nuova installazione sia per quelli precedenti il 2012, che devono essere adeguati se necessario.

Tra i “cancelli o portoni motorizzati” rientrano varie tipologie di automazione, quali: cancelli scorrevoli , cancelli ad ante apribiliportoni basculanti, portoni sezionali , portoni avvolgibili , porte automatiche.

Gestione della sicurezza nel Condominio
La Riforma del Condominio Legge 11/12/2012 n° 220, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale del 17/12/2012, la responsabilità della corretta installazione o dell’adeguamento dei cancelli automatici all’interno di un condominio ricade sulla figura dell’Amministratore di Condominio o, in sua assenza, sui singoli Condomini.

Cancelli automatici: le certificazioni obbligatorie Chiama 0459699199
Quando un cancello dotato di sistema di automazione viene installato, il fornitore è obbligato per legge a rilasciare un fascicolo tecnico che ne attesti la sicurezza. Questo fascicolo si compone di una serie di documenti:

  • dichiarazione CE di conformità dell’impianto;
  • disegno e schema elettrico del cancello automatico;
  • Manuali tecnici di installazione e manutenzione;
  • Istruzioni d’uso dell’impianto;
  • Dichiarazioni di conformità dei singoli componenti;
  • Registro di manutenzione dell’impianto, contenente tutti i riferimenti degli interventi effettuati, compresa l’installazione, le manutenzioni ordinarie, quelle straordinarie e le eventuali riparazioni e/o modifiche effettuate.

Per i cancelli automatici vige inoltre l’obbligo di verifica annuale per il corretto funzionamento in conformità alla direttiva macchine del Dlgs. 2010/17.

Il fascicolo tecnico e i successivi controlli sono necessari a garantire la sicurezza dell’automazione cancelli e a tutelare chi lo utilizza in caso di incidenti dovuti a un suo malfunzionamento.

La responsabilità dell’Amministratore di Condominio 

Questa nuova normativa in vigore per quanto riguarda la gestione dei condomini stabilisce la responsabilità dell’Amministratore per quanto riguarda tutte le attività di pertinenza del condominio compresa la sicurezza dei cancelli automatici, sia per quanto riguarda l’installazione sia per quanto riguarda la manutenzione dell’impianto.

L’Amministratore di condominio ha quindi l’obbligo di: ottenere e ovviamente conservare per 10 anni la documentazione relativa ai cancelli automatici e richiedere l’adeguamento alla nuova normativa sui cancelli automatici e vigilare sulla manutenzione annuale imposta dalla legge.

La responsabilità dell’Amministratore di Condominio entra in gioco quindi non soltanto per quanto riguarda l’installazione, ma anche in fase di adeguamento e manutenzione dei cancelli automatici.

Automazione cancelli: cosa succede in caso di incidenti o danni?
L’amministratore di condominio è responsabile nel caso in cui il malfunzionamento di un cancello automatico, derivante da una sua inadempienza, quindi da una cattiva manutenzione dell’impianti di automazione cancelli o da una installazione non a norma, provochi danni a persone o cose. La responsabilità civile dell’amministratore di condominio sussiste anche in quei casi in cui egli abbia agito per colpa e non per dolo – cioè non intenzionalmente ma per distrazione.

Provvedere a una manutenzione regolare e certificata a norma di legge dei cancelli e portoni motorizzati è dunque di fondamentale importanza per tutelare condomini e amministratore di condominio e prevenire eventuali danni e incidenti da malfunzionamento, anche per questo è meglio chiamare il nostro numero: 0459699199

Non rimandare ciò che avresti dovuto riparare già tempo fa: spesso trascurare un problema elettrico significa esporsi ed esporre i terzi ad inutili rischi: chiama 0459699199 anche per esigenze legate a automazione portoni sezionali industriali Dea Automazioni Verona e risolveremo velocemente qualsiasi guasto.

Call Now ButtonChiama, siamo in linea!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi